Roma (TMNews) - Il lavoro, le riforme, l'Europa. Il premier Matteo Renzi nel discorso alla direzione del Partito Democratico a Roma ha dettato l'agenda dei prossimi mesi di governo dopo la vittoria del Pd alle elezioni europee. "E' un voto che va ben oltre le aspettative ma anche oltre le ambizioni. Questo è un voto dagli italiani per l'Italia". "Un consenso che impone - ha detto Renzi - di provare a cambiare il Paese e l'Europa". "Non è questa la sede sulla situazione di risposta politica che l'Europa ha dato a crisi economica e finanziaria ma abbiamo dovere di dire che questa risposta che l'Europa ha dato non è sufficiente ad attese di cittadini europei.E l'occasione di agire è alle porte, con il semestre di presidenza italiana in Europa.