Rho-Fiera (askanews) - "La vera questione oggi riguarda gli accordi di Minsk 2, se rispettato e Putin comprensibilmente sottolinea integralmente, è la stella polare e punto di riferimento per tutti, quindi nel moento in cui l'accordo procederà spedito anche la fase di tensioni e di sanzioni verrà meno". Così il premier Matteo Renzi ha affrontato la questione Ucraina alla presenza del presidente russo Vladimir Putin in visita ad Expo. "Il mio auspicio - ha continuato Renzi ricordando che la Russia è membro permanente dell'Onu - è che accettando e aderendo in modo integrale agli accordi di Minsk 2 si possa togliere dal tavolo l'unico elemento di diversità e divergenze su panorama internazionale".