Roma, (askanews) - A Melfi, allo stabilimento Fiat-Chrysler, per incontrare i lavoratori, per "vedere i loro volti" e conoscere le loro storie. Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha visitato lo stabilimento accompagnato dall'amministratore delegato di Fiat-Chrysler, Sergio Marchionne e dal presidente John Elkann."Il lavoro - ha detto Renzi - non si crea ai talk show il martedì sera, facendo grandi slogan ideologici". Un riferimento esplicito alla partecipazione di Silvio Berlusconi a Porta a Porta."Ci sono le condizioni per cui l'Italia torni a correre", ha aggiunto il premier. "Con Marchionne ed Elkann abbiamo visto una realtà che non è teorica, ma pratica e concreta".Renzi è arrivato insieme a Marchionne a bordo di una Jeep Renegade rossa guidata dallo stesso Marchionne.