New York, (TMNews) - "Quella dei cambiamenti climatici è la sfida del nostro tempo, lo dice la scienza, non c'è tempo da perdere: la politica deve fare la sua parte". Sono le parole del primo discorso del presidente del Consiglio Matteo Renzi al Palazzo di Vetro dell'Onu. Renzi a New York partecipa al vertice sul cambiamento climatico, dove auspica "un accordo vincolante e globale" per la conferenza di Parigi in programma nel 2015. L'Italia, sottolinea Renzi davanti all'Assemblea, fa la sua parte: nel rispettare gli obiettivi fissati dalla Ue, ma anche a livello interno. Anche perché, sottolinea, da qui potranno arrivare anche posti di lavoro e ripresa economica: "I nostri figli si aspettano questo da noi".