Venezia (TMNews) - Il premier Matteo Renzi parla di riforme da Venezia dove ha partecipato al Digital Venice, evento organizzato dall'Italia insieme alla Commissione europea. E la prima delle riforme è creare posti di lavoro, ha detto Renzi, anche grazie all'innovazione tecnologica."Noi le riforme le facciamo- ha detto il premier - perché è giusto farlo e l'italia torni a essere leader, che piaccia o non piaccia noi risultato lo portiamo, su riforma elettorale, costituzionale e del mercato del lavoro e sulla semplificazione della burocrazia, sullo snellimento della giustizia civile". "L'Italia la cambiamo davvero - ha concluso Renzi perchè vogliamo troppo bene a questo paese per lasciarlo in mano a quelli che sanno dire soltanto no e che passano il proprio tempo a disfare i progetti altrui. Andiamo avanti con l'aiuto e l'impegno di tutti e questo paese tornerà a creare speranza e posti di lavoro".