Rembrandt, Bol, Flinck, van der Helst: i maestri della pittura olandese del XVII secolo tutti insieme per una mostra ad Amsterdam. Tre musei della capitale olandese si sono infatti organizzati per riunire in uno stesso grande spazio all'Ermitage di Amsterdam una trentina di dipinti giganti."Vogliamo esporli insieme in una enorme sala, così come avveniva nel 17esimo secolo", ha spiegato Paul Spies, direttore dell'Amsterdam Museum. Alla mostra si potranno vedere alcuni dei ritratti di gruppo più celebri dell'età d'oro della pittura olandese, come "La ronda di notte" di Rembrandt. I quadri, alcuni lunghi oltre otto metri, rappresentano le corporazioni lavorative, o le milizie cittadine di Amsterdam o ancora delle figure di spicco della comunità olandese del periodo in cui il Paese dominava il commercio mondiale. Da qui le grandi dimensioni delle tele, che erano commissionate da ricchi olandesi per mostrare al mondo la "grandeur" della borghesia locale. La sala dovrebbe essere pronta a novembre.(Immagini Afp)