Treviso (askanews) - "Io penso che i dati sono chiari, siamo nelle condizioni di dire prendi i dati e guarda, qualcun altro deve fare grandi riflessioni per riuscire a trovare una ragione di vita. Oggi la sinistra deve trovare una ragione di vita qui in Veneto e non sicuramente noi. L'errore politico di Renzi è stato di cercare di dare un valore politico a queste elezioni. I lo avevo avvisato, fatti dare i numeri giusti sul Veneto" ha detto in conferenza stampa Luca Zaia commentando i risultati delle elezioni regionali in Veneto dove la Lega ha doppiato il partito democratico. Il governatore del Carroccio ha ottenuto il 50,5% dei consensi.