Londra, (TMNews) - Il Palazzo di Buckingham Palace, residenza ufficiale della Regina Elisabetta II, cerca un governante (o una governante) incaricato di amministrare i bagni, prendersi cura del mobilio prezioso e con uno spiccato senso della "privacy",Il candidato, come si legge sul sito della monarchia britannica, dovrà occuparsi delle "necessità domestiche personali degli ospiti, compreso il fare e disfare i bagagli, prendersi cura dei gioielli, riempire la vasca da bagno, assecondare se necessario i bisogni di abbigliamento e occuparsi del servizio del tè e della colazione", secondo la descrizione pubblicata sul sito. Il dipendente dovrà inoltre occuparsi, tra le varie cose, dei "tappeti e dei pavimenti, dei mobili e del mobilio antico, dei tendaggi (...), degli oggetti d'arte, delle cornici, degli specchi, dei bicchieri e dell'argenteria".Il o la governante lavorerà "circa 40 ore alla settimana e se c'èbisogno nei fine settimana. Unica pecca, il salario promesso, non esattamente uno stipendio da re: 14.400 sterline (circa 17.340 euro) all'anno, per quanto compresi di vitto e alloggio.