Il premier apre sull'Italicum. Nuovo affondo su D'Alema