Milano (TMNews) - I raid dell'aviazione israeliana, almeno 12, si sono abbattutti sulla Striscia di Gaza in risposta al lancio di due razzi lanciati oltre il confine e intercettati dal sistema antimissile di Tel Aviv. "Ero nella mia stanza e ho sentito il rumore di un aereo - racconta questo bambino - Ero spaventato e quando è cominciato il bombardamento sono saltato fuori dalla finestra"."L'elettricità non c'è, così mia moglie e i bambini erano usl tetto a giocare. E in quel momento la fattoria è stata bombardata dagli aerei" dice quest'uomo."Questo è il nostro allevamento di polli. Ci vivono cinque persone, è 15 anni che lavoriamo qui. A causa del blocco non c'è cibo e l'azienda è vuota. E ora è stato anche bombardato". Nella zona la tensione è altissima dopo il rapimento di tre studenti israelliani che ha scatenato una raffica di arresti fra i palestinesi: sono ormai quasi 400 le persone incarcerate da Israele da quando sono cominciate le ricerche dei tre ragazzi.(immagini Afp)