Venezia, (askanews) - "Questa è un'edizione che speriamo affermi ancora di piu l'importanza di questo festival in Italia e in Europa. Oggi Cartoons on the Bay è un importante festival in Europa ma noi nei prossimi due anni vogliamo diventare il punto di riferimento per questo settore". Lo ha sottolineato la presidente di Rai Com, Costanza Esclapon a margine della seconda edizione di Cartoons on the Bay Pulcinella Awards 2015 a Venezia.Esclapon ha evidenziato come l'elemento dell'innovazione sia uno dei criteri principali con cui ono stati scelti molti cartoni presentati al festival."Ci piace proporre dei cartoni che abbiano delle tematiche di carattere sociale e di servizio pubblico, essendo un'iniziativa della Rai, questa è l'idea alla base di tutto, che passino dei messaggi sociali e educativi, ma ci interessa anche vedere e sperimentare nuove tecniche, come possono essere utilizzate nel campo dell'animazione e integrate"."Niosha"- A tribute to Shoah per la regia di L'Iran Kapel, e il film di animazione che ha aperto Cartoons on the Bay."Abbiamo aperto il festival con 'Niosha' non solo perché Israele è il paese ospite ma anche perché e un prodotto realizzato da una giovanissima ragazza israeliana che ha utilizzato delle tecniche molto particolari, mescolando stop motion e altre tecniche, oltre ovviamente alla storia che è molto toccante", ha concluso.