Roma, (askanews) - "Oggi è stato nominato il nuovo amministratore unico di Atac, Manuel Fantasia, che ci aiuterà in uno dei settori più importanti, ovvero la riorganizzazione di Atac. Dobbiamo rilanciare l'azienda che deve rimanere pubblica". Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, presentando in Campidoglio la 15esima Settimana europea della mobilità.

"Abbiamo una sfida importante di fronte a noi - ha aggiunto la sindaca - che è la gara del 2019 e dobbiamo fare in modo che Atac possa competere e vincere, sviluppando una mobilità moderna e sostenibile".

"Vogliamo lanciare un nuovo metodo di bigliettazione per lo più elettronica, che permetta di modulare le tariffe e di andare nella direzione della semplicità per gli utenti", ha poi annunciato la sindaca. "Dobbiamo trovare le risorse: già abbiamo trovato 18 milioni di euro per la manutenzione dei vagoni della Metro A, la cui carenza aveva portato a una drastica riduzione delle corse. A novembre arriveranno i primi 40 nuovi bus per Atac ed entro marzo avremo l'intera flotta di 150 mezzi".