Oklahoma City (askanews) - Una raffica di tornado sta colpendo gli Stati Uniti mettendo in pericolo nella regioni delle Grandi Pianure 9 milioni di persone. In Oklahoma, Kansas e Nebraska le gigantesche trombe d'aria hanno provocato molti i danni con centinaia di case distrutte e diversi feriti. Diverse auto sono state capovolte dalla furia dei venti che hanno abbattuto alberi e pali dell'energia elettrica.Ma il bilancio sembra destinato a peggiorare. L'Oklahoma, lo Stato più colpito. A Oklahoma City dove in alcune aree della città è saltata anche l'energia elettrica è stato fatto evacuare l'aeroporto Will Rogers.