Roma, (askanews) - Sergio Mattarella è il candidato di Renzi ma anche di Berlusconi che è "un grande attore". La senatrice cinque stelle Paola Taverna, arrivando alla Camera dove si elegge il presidente della Repubblica, difende la linea ufficiale del Movimento cinque stelle di continuare a votare Ferdinando Imposimato."Mattarella è il loro candidato, è il candidato del patto del Nazareno, Forza Italia non lo vota perchè deve fare finta che non è così, altrimenti Renzi fa una pessima figura. E' chiaramente un gioco. Prova ne è che già tre mesi fa c'erano articoli che parlavano di Mattarella come candidato al Quirinale e se lo sono portato a casa". Mettere il suo nome sul blog? "Non c'era più tempo - conclude la Taverna -. Ora andiamo avanti con Imposimato, coerenti col nostro impegno. Non abbiamo perso un'occasione perché siamo 130 contro 870: le occasioni si vincono o si perdono se puoi mettere sul piatto qualcosa che interessa la controparte. A uno interessano le proprie aziende, all'altro gli interessi del papà della Boschi. Noi rimaniamo fuori".