Roma, (askanews) - Per il senatore di Forza Italia ed ex direttore del Tg1, Augusto Minzolini, le probabilità che Sergio Mattarella sia eletto domani presidente della Repubblica sono del 75%, mentre il suo leader, Silvio Berlusconi, sta a guardare perché sono stati fatti degli errori e il patto del Nazareno non è mai esistito. Attualmente, inoltre, c'è un numero di democristiani che è "incredibile". Renzi - ha ribadito il giornalista e fedelissimo del Cavaliere - ha saputo dare bene le carte e sa rischiare, anche se in questi mesi ha seminato tanti rancori all'interno del Pd.