Roma, (TMNews) - "Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricevuto oggi al Quirinale il presidente del Consiglio dei ministri onorevole Enrico Letta, accompagnato dal sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi, che gli ha rassegnato le dimissioni, irrevocabili dell'esecutivo da lui presieduto". E' quanto ha riferito il segretario generale del Quirinale Donato Marra. Le dimissioni, ha aggiunto "conseguono necessariamente al deliberato assunto ieri, in forma pubblica e con l'espresso consenso dei presidenti dei rispettivi gruppi parlamentari, dalla Direzione del Partito Democratico a favore di un mutamento della compagine governativa".