Roma, 12 gen. (askanews) - Eccolo qui, il Canale Saint Martin di Parigi svuotato e drenato: immagini che hanno fatto il giro del mondo fra recupero di vecchie bici e sanitari in disuso.Ogni 15 anni il comune di Parigi organizza la pulizia di questa via d'acqua della capitale francese. Si tratta di assicurare il funzionamento delle chiuse e garantire l'ambiente per la faunaCélia Blauel è il vicesindaco di Parigi con delega all'ambiente: "L'operazione di pulizia impegnerà cinquanta persone per quattro mesi. Alla città di Parigi costerà 9 milioni e mezzo di euro, per sistemare un pezzo lungo due chilometri" spiega. "Una volta terminata la rimozione dei detriti si puliranno il fondo e le pareti".Circa 5 tonnellate di pesci vivono nel canale che attraversa tutta Parigi. Sono stati storditi elettrolizzando l'acqua, poi rimossi e portati in aquario fin quando il canale riaprirà. Inaugurazione prevista per il 4 aprile, quando con la primavera torneranno sui ponti parigini, turisti e innamorati.