Houston (TMNews) - Una performance da vero artista, quella eseguita nello Spazio da Chris Hadfield per dire addio - o arrivederci - alla Stazione Spaziale Internazionale. Prima del rientro sulla Terra, l'astronauta canadese, per 6 mesi comandante della base orbitante, ha eseguito una straordinaria interpretazione della canzone di David Bowie "Space Oddity".Si tratta forse di uno dei video musicali più eccezionali realizzati, l'unico mai registrato in orbita a circa 400 Km d'altezza, arricchito dalle straordinarie immagini in alta risoluzione della Iss e della Terra vista dagli oblò della base. Un filmato in cui il comandante Hadfield, ottimo comunicatore, scienziato, pilota da caccia e astronauta con 4 missioni spaziali e 2 missioni extraveicolari alle spalle (ha volato anche con il nostro Umberto Guidoni) mostra di avere delle staordinarie doti canore.