Le ambizioni, i sogni e le aspirazioni delle giovani di oggi non hanno limiti, come quelli dei loro compagni di classe. In Italia c'è ancora molto da fare perché le ragazze di oggi possano avere il futuro a cui aspirano. Un futuro che si può costruire solo lavorando tutti nella stessa direzione perché l'occupazione femminile non sia ferma al 47%, il divario salariale fra uomo e donna non sia al 20%, le donne ai livelli apicali non siano solo il 27%.