Rho-Fiera (askanews) - Le compagnie italiane con cui "abbiamo progetti sono ferme a causa delle sanzioni" per questo "dobbiamo cercare di toglierle o usare altri strumenti, serve una via d'uscita". Il presidente russo Valdimir Putin, in visita a Expo, ha parlato della situazione in ucraina, sostenendo che le sanzioni contro Mosca stanno danneggiando le aziende italiane che hanno perso "un miliardo di euro".