Mosca, (TMNews) - Via l'ora legale, in Russia arriva quella solare per tutto l'anno. Con la firma di Vladimir Putin è diventata legge oggi la nuova rivoluzione dell'orologio per lo sconfinato continente russo: dal 26 ottobre si passerà all'ora solare e in primavera non ci sarà più alcun cambiamento.Per gran parte delle repubbliche, regioni e autonomie russe, si tratterà di riportare indietro di un'ora le lancette e lasciarle lì per sempre. Alcuni territori tuttavia hanno deciso di usare il diritto di disporre in autonomia al riguardo. Risultato: da nove, i fusi orari della Federazione russa diventeranno 11.Nel 2011 Dmitri Medvedev, all'epoca presidente, aveva revocato il regime di orario solare e legale, passando al solo orario legale. Alllora il 73% della popolazione approvava il cambiamento, ma a fine 2013 solo il 32% restava convinto che fosse stata una buona idea. Troppi cittadini, alla prova dei fatti, si sono ritrovati con mattinate troppo a lungo buie, soprattutto in inverno.