Roma, (askanews) - Una suora-modella in versione molto sexy, mani incrociate che accennano a una preghiera e coprono appena i seni nudi, un rosario nero a forma di cuore, con una croce e un pendaglio di pelle dal gusto vagamente sado-maso. Il grande manifesto di una casa di abbigliamento napoletana, sei metri per nove su un palazzo della Via Marina, ha l'obiettivo di pubblicizzare dei jeans, ma in vista della visita di Papa Francesco nella città partenopea, ha sollevato alcune perplessità fra i cittadini. Ma non tutti pensano che sia un peccato mortale...