Dalle critiche all'Euro alla spinta sulla spesa, linguaggio comune fra i due vincitori delle elezioni