Atlanta, (TMNews) - Momenti di panico. È la sensazione che hanno provato molti studenti statunitensi mentre tentavano di iscriversi all'università. Colpa di un problema di Common App, la applicazione che permette ogni anno a centinaia di migliaia di ragazzi di compilare la domanda per oltre 500 college, compresi Harvard, il California Institute of technology e il Georgia Tech. I problemi tecnici hanno impedito a molti di completare la procedura. "Ero nel panico perchè avevo delle scadenze, dovevo concludere e inviare alcuni temi da me svolti e non potevo andare avanti" racconta Maria Vonn."Racchiudere quattro anni di studi in un pezzo di carta richiede uno sforzo, ma combattere con i problemi tecnici è ancora più difficile" aggiunge Lindsey Dean, che fornisce assistenza agli studenti. La pagina Facebook e l'account Twitter del servizio sono stati inondati di lamentele. Per affrontare il problema alcuni atenei, come il Georgia Tech, hanno posticipato i termini di presentazione delle iscrizioni."Non lasceremo che la tecnologia punisca uno studente per qualcosa che non è sotto il suo controllo" commenta il responsabile delle ammissioni Rick Clark. Common App ha giustificato i problemi con un "picco di attività" e ha fornito assistenza agli utenti in difficoltà: quando Vonn è riuscita a inoltrare la sua domanda per il college ha tirato un sospiro di sollievo.