Dal 25 maggio scatta una rivoluzione in materia di privacy: dai dubbi sulla tenuta degli archivi, alle tutele in materia di trasparenza, all'indicazione dei responsabili del trattamento dei dati e degli incaricati di proteggerli, e poi le sanzioni per inadempienze e le mancanze. Nel regolamento Gdpr il concetto di portabilità dei dati è centrale. Ne spiega l'importanza l'avvocato Rosario Imperiali, esperto del Sole 24 Ore