Milano, (askanews) - Il 2016 sarà l'anno della local tax, ovvero l'anno della riforma della fiscalità locale, e il sindaco di Milano si impegnerà a far restare sul territorio le risorse raccolte tra i cittadini, così da poter anche ridurre il peso complessivo delle imposte. E' la visione e l'impegno di Francesca Balzani, in corsa alle primarie del centrosinistra per le comunali di Milano, ribadita nel corso del primo confronto cogli altri candidati.L'enunciazione della sua idea, ha offerto, nel corso della serata, lo spunto all'altro candidato Giuseppe Sala per pungolarla con una battuta: "Le tasse sul territorio, sembra un tema della Lega". Sala ha poi lanciato l'ipotesi di sollecitare il governo per un trattamento fiscale diverso per le città metropolitane e Milano prima tra le altre.Per Pierfrancesco Majorino, invece, il tema delle tasse va affrontato prima di tutto mantenendo credibilità verso i cittadini, rendendo trasparente come concretamente vengono spese le risorse raccolte