Milano (askanews) - Generosa e rigorosa; pragmatico e internazionale; politico e affamato di conoscenza verso la citta. Francesca Balzani, Giuseppe Sala e Pierfrancesco Majorino hanno usato queste parole per definire se stessi nel corso del dibattito ai microfoni di Radio Popolare, il secondo confronto diretto prima delle votazioni del 6 e 7 febbraio.Chiamati a spigare una cosa positiva e una negativa di se stessi, i candidati hanno avuto occasione di mettere in evidenza un lato meno formale della loro figura politica.Ma non tutti hanno risposto in chiave personale.