Roma (TMNews) - Claudio Fava, esponente Pd, prima della seduta inaugurale dell'assemblea di Montecitorio conferma la disponibilità del suo partito ad eleggere un deputato del M5S alla presidenza della Camera, sottolineando che tale carica non deve essere imposta "a colpi di maggioranza".