Migliorano finalmente le condizioni del tempo. Si attenua il BURIAN, il vento freddo proveniente dalle steppe russe, e il bel tempo conquista gran parte del Paese; restano ultime nubi su medio Adriatico, Est Campania, Lucania, Puglia e sulla Sicilia ma senza fenomeni rilevanti. Insiste, però, il freddo intenso specie di notte e al mattino, con minime di molti gradi sotto lo zero un po' ovunque. In leggero aumento i valori massimi fino a 7/10 gradi in pianura, anche oltre sulle isole maggiori.