Peggiora il tempo al Nord per l'arrivo di una perturbazione relativamente fredda proveniente dal nordatlantico la quale porterà nubi e piogge diffuse al Nordovest, Lombardia, Emilia, Alpi e Prealpi e verso le medie e alte pianure venete. Arriveranno anche nevicate diffuse e abbondanti sulle Alpi inizialmente oltre i 1100/1200 metri poi in calo fino ai 7/800 metri in serata. Via via peggiorerà il tempo anche sul medio-alto Tirreno con nubi e piogge dapprima sulla Toscana poi verso il Nord Lazio, entro sera, e anche su Ovest Umbria. Deboli nevicate la sera su Centro Appennino, specie versanti Ovest, a quote comprese tra 1500 e 1800 metri. Prevale il bel tempo altrove poi peggiora con piogge in nottata anche sulla Sardegna centro-occidentale. Venti moderati o forti meridionali ovunque specie sul medio e alto Tirreno e sul Golfo Ligure, poi di Maestrale sui bacini occidentali della Sardegna.