Lampedusa (TMNews) - Il presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz è stato contestato durante il suo intervento al dibattito organizzato a Lampedusa nel giorno dell'anniversario del naufragio in cui morirono 366 immigrati.Un lampedusano, seduto in fondo alla sala dove era in corso un dibattito con il presidente della Camera Laura Boldrini, il ministro degli Esteri Federica Mogherini, il governatore siciliano Rosario Crocetta ha urlato "nazista" contro il presidente del Parlamento Europeo. L'uomo attaccato l'Unione europea per le "politiche di chiusura" e il "disinteresse" verso il fenomeno migratorio che interessa Lampedusa. "Pagliacci, nazisti", ha urlato il contestatore contro i rappresentanti delle istituzioni presenti al dibattito.