Sydney, (TMNews) - Per il vicepresidente del Cio, l'australiano John Coates, la preparazione dei Giochi olimpici 2016 a Rio de Janeiro è la "peggiore" mai vista in 40 anni di Olimpiadi."E' la peggiore che abbia mai visto", ha dichiarato Coates durante un Forum olimpico a Sydney, dopo essersi recato sei volte a Rio in qualità di membro della Commissione di coordinamento del Comitato Internazionale Olimpico. "Ritengo che la situazione sia peggiore che ad Atene", ha aggiunto Coates, dove, almeno, avevamo come interlocutore un governo e alcuni responsabili locali. Qui ce ne sono tre - ha spiegato - e poco coordinamento tra Stato federale, governo dello stato di Rio e la municipalità". Inoltre vi sono "problemi sociali" e "un paese che deve anche gestire la Coppa del mondo di Calcio che sta cominciando".Negli ultimi mesi si sono moltiplicate le manifestazioni, talvolta molto violente, per le strade di Rio, contro l'aumento dei costi dei servizi pubblici, la corruzione, gli investimenti pubblici rivolti a strutture sportive. Ad aggravare la situazione, il tentativo delle autorità di "pacificare" alcune favelas di Rio con l'invio della polizia nei quartieri poveri in mano ai narcotrafficanti.