Pozzuoli, (TMNews) - Da simbolo di rinascita a esempio di degrado. Torre Toledo e il palazzo omonimo a Pozzuoli vennero costruiti nel 1538 per dare slancio alla ripresa della città dopo l'eruzione del Monte Nuovo. Un edificio signorile, voluto dal vicerè Pedro Alvarez de Toledo con una terrazza panoramica sulla baia di Pozzuoli. Dopo un tentativo incompiuto di restauro, la Torre è rimasta abbandonata insieme al resto del palazzo, diventato luogo per coppie in cerca di privacy o per i giochi dei bambini.A nulla servono le barriere e le reti che delimitano il cantiere. I lavori che metteranno fine al degrado della torre di valore storico e artistico dovrebbero essere completati grazie all'arrivo dei fondi europei.