Milano (askanews) - Anticiclone a ponte dell'Immacolata si faranno qualche dispetto. La fortissima zona di alta pressione domina il bacino del Mediterraneo e quindi anche l'Italia. L'anticiclone sosterà sull'Italia almeno fino al 13/14 dicembre, con solo qualche disturbo piovoso proprio tra il 6 e il 7 dicembre.Nel weekend tempo stabile su gran parte delle regioni con nebbia o foschia densa possibile su gran parte delle pianure. Sole prevalente sui monti sopra i 300/400 metri e temperature decisamente miti per il periodo. Ma nel pomeriggio di domenica sono previste piogge in Sardegna su Cagliaritano, Ogliastra, Nuorese, Olbia-Tempio e anche sulla Liguria di Ponente.Lunedì precipitazioni sul Cuneese, Torinese, Savonese e nella zona d'Imperia con neve sopra i 1.600 metri circa. Sempre bel tempo altrove con nebbie o foschie in Pianura padana. Neve anche sull'Appennino abruzzese.Il giorno dell Immacolata, martedì 8 dicembre, torna la stabilità sull'Italia con nebbie sulla Pianura padana, dal Veronese al Torinese, e sole sui monti. Clima mite e sole prevalente anche al Centro-Sud. Temperature massime fino a 20° al Sud. Un cambiamento del tempo è atteso solamente dopo il 13 dicembre, giorno di Santa Lucia, "il giorno più corto che ci sia", quando è previsto l'arrivo di una forte perturbazione atlantica.