Giuliano Poletti, ministro del Lavoro, dal Meeting di Rimini definisce un errore il dibattito sull'articolo 18. Sbagliato discuterne senza priam definire il quadro di riferimento, cioè la Legge delegam su cui il Governo è impegnato. Il problema del Paese - spiega - non è la mancanza di discussione, piuttosto l'incapacità di decidere.