Rimini (TMNews) - Non ci sarà nessun intervento sulle pensioni nella legge di Stabilità. Lo ha assicurato il ministro del Lavoro Giuliano Poletti dal meeting di Cl di Rimini.Il riferimento è a un'intervista di quest'estate, fraintesa secondo il ministro. "In via di principio, senza far riferimento ad alcun progetto o strumento, ho detto che ci vuole anche un atto o una possibilità di avere un atto di solidarietà dentro un sistema previdenziale perché è di questo che si stava parlando""Credo che l'equità - ha concluso - sia una delle condizioni che insieme alla crescita questo Paese deve perseguire"