Decisa dalla Fifa dopo consulenza sospetta. Verdetto previsto l'11 dicembre