Il presidente della Uefa non rinuncia a candidarsi per la Fifa