Bocciati in calo, ok esami terza media. In Umbria piu' promossi