Roma (askanews) - "L'utilizzo della base di Sigonella è di volta in volta discusso e autorizzato, in coerenza con le linee di politica estera e di difesa e con la strategia italiana che il governo ha più volte esplicitato al Parlamento". Lo ha detto ilministro della Difesa, Roberta Pinotti rispondendo alla Camera dei deputati a una domanda sulle rivelazioni del Wall Street Journal, secondo cui il governo italiano avrebbe concesso agli Stati Uniti l'uso della base aerea di Sigonella, in Sicilia, peroperazioni con droni sulla Libia.La base "non è stata interessata da quella operazione - ha spiegato Pinotti - l'impiego di tali mezzi riguarda esclusivamente profili difensivi e di proprio personale, quandonecessario".