Palermo (askanews) - "È un momento di confronto con le organizzazioni sindacali e i pensionati, perché abbiamo di fronte alcuni passaggi importanti. Naturalmente noi guardiamo alla Legge di stabilità come occasione di riconsiderare la flessibilità in uscita, il tema nuovo di assetto da questo punto di vista del sistema previdenziale, per questa parte; e dall'altro lato abbiamo accolto la richiesta del sindacato di discutere altre problematiche di merito del tema degli anziani nel nostro Paese. Per farlo abbiamo detto ci rincontreremo a metà luglio, quando definiremo puntualmente gli argomenti e gli strumenti per sviluppare questa discussione". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti da Palermo, rispondendo a chi ha chiesto un commento sul tavolo permanente sulle pensioni deciso durante l'incontro con i sindacati.