Il contributo di solidarietà varato dal Governo Letta rispetta i principi di eccezionalità, temporaneità e ragionevolezza