Firenze (askanews) - "Sinceramente mi pare un po' esagerata questa definizione da ultimo scontro, soprattutto non credo che possa esserci uno scontro per una normale riunione di partito". Lo ha detto Maria Elena Boschi, a margine del MasterEunomia a Settignano (Firenze).Per il ministro delle Riforme, nelle riunioni del Pd, "ci si confronta su dei temi specifici, dalla Rai all'ambiente, con una chiacchierata con i deputati, con i senatori, come spesso avviene, anzi forse con questa segreteria di Matteo Renzi avviene un po' più spesso che in passato, perché - ha continuato Boschi - sicuramente gli organismi, direzione, assemblea dei gruppi, sono stati convocati molto più frequentemente, proprio per avere un confronto aperto, per prendere delle decisioni"."Oggi è l'inizio di un percorso, è un'occasione in più di confronto, senza con questo togliere nulla ovviamente alla direzione, ai gruppi parlamentari che poi - ha concluso Boschi - avranno i loro luoghi per discutere".