Casselton, (TMNews) - Una altissima colonna di fumo denso e nero si è alzata dal treno merci che è deragliato nella città di Casselton, in North Dakota. Il convoglio, che era carico di greggio, nell'incidente è andato a fuoco provocando una serie di esplosioni. Fortunatamente non ci sono state vittime e ne' feriti ma per precauzione le autorità hanno ordinato l evacuazione forzata della cittadina, per evitare il contatto con le pericolose esalazioni provenienti dalla combustione del greggio. Gli investigatori stanno indagando per stabilire la causa dell'incidente, ma per il momento non hanno potuto avvicinarsi al treno. I vigili del fuoco hanno deciso di lasciare che l'incedio che ha coinvolto almeno dieci vagoni degli oltre cento che componevano il convoglio si esaurisca da solo.(immagini Afp)