Roma, (TMNews) - Paura in Africa subsahariana per l'epidemia del virus Ebola. Dopo numerosi casi verificati in Guinea, ora in Sierra Leone si sono registrati due casi sospetti. L'annuncio è del ministro della Salute."Non abbiamo ancora casi confermati di Ebola nel paese - ha spiegato un responsabile del ministero - ciò che abbiamo sono casi sospetti che le nostre equipe mediche stanno verificando con il prelievo di campioni di sangue dalle persone venute in contatto con i presunti contagiati".I casi sospetti riguardano il distretto di Kambia, nel nord, vicino alla frontiera con la Guinea. Qui la febbre emorragica ha provocato già 59 morti. L'Ebola è una delle malattie più pericolose in Africa. Il virus si trasmette attraverso il contatto diretto con il sangue.Immagini: Afp