Napoli (askanews) - Paura a Napoli dove nella notte una frana si è abbattuta nel quartiere Chiaia. A causa delle forti piogge un muro di contenimento in tufo che separa via Pontano da via Palasciano, a ridosso della Riviera di Chiaia, ha ceduto, facendo riversare in strada una cascata di fango e detriti che ha travolto diverse macchine e solo per un caso non ha provocato vittime. Grande paura fra gli abitanti del quartiere.La zona è poco distante dal luogo in cui, il 4 marzo 2013, crollò un'intera ala di palazzo Guevara di Bovino. Un cedimento, sostengono i periti della Procura di Napoli, provocato dai lavori della metropolitana della linea 6 tuttora in corso.