Milano, (TMNews) - Unire l'esperienza di un grande gruppo finanziario consolidato con la freschezza e la conoscenza delle tecnologie tipica delle giovani generazioni che si affacciano al mondo del lavoro: è la scommessa di Unipol, che da Milano ha lanciato "Unipol Ideas", un accelearatore d'impresa dedicato a imprenditori in grado di ideareprodotti, servizi, soluzioni e tecnologie "che possano migliorarela qualità della vita e rispondere ai bisogni del futuro", come spiega Pierluigi Stefanini, presidente del Gruppo Unipol."Il bando individuerà delle macro-aree di lavoro che sono coerenti con la funzione sociale di innovazione che il gruppo vuole avere sul mercato. Quindi welfare, quello da costruire per il futuro, e i cambiamenti climatici, ad esempio. Cerchiamo di innovare sul terreno principale di attività del nostro gruppo".Il bando è aperto a tutti i cittadini maggiorenni di ogni nazionalità. Possono paertecipare sia aspiranti imprenditori ma anche realtà giàcostituite ma operative da non più di 36 mesi che dovranno presentare la propria candidatura entro il 10 luglio iscrivendosisul sito www.unipolideas.it. Le 10 migliori startup saranno selezionate, entro il 15 settembre. Per le imprese selezionate il Gruppo Unipol prevede un percorso intensivo di due mesi di accelerazione, tra ottobre e dicembre, presso gli spazi di VillaCicogna a Bologna. Qui i team saranno affiancati da mentor aziendali che li guideranno nella elaborazione di un business model solido e credibile. "Ci sarà un bando e un comitato di valutazione. L'idea è di avere una ventina di progetti all'anno", ha concluso Stefanini.