Parigi (TMNews) - L'associazione non governativa Handicap international ha organizzato a Parigi una manifestazione ad alto valore simbolico contro la piaga delle mine anti-uomo. Davanti alle fontane del Trocadero si è impilata una gigantesca piramide di scarpe per ricordare, drammaticamente, i devastanti danni causati a decine di migliaia di persone dalle mine e dalle bombe a grappolo che causano una vittima ogni due ore, soprattutto nei paesi del Terzo mondo lacerati dalla guerra.Handicap International è impegnata in prima linea con le vittime delle mine e per far crescere la consapevolezza internazionale sul problema. Fornisce protesi di arti e partecipa alla dura rieducazione necessaria, operando anche per facilitare l'accesso all'istruzione e alla professione dei mutilati.L'emergenza internazionale oggi riguarda soprattutto il conflitto in Siria, come spiega Anne Hery, rappresentante di Handicap International a Parigi. "Stanno usando bombe a grappolo e mine anti-uomo e siamo perciò estremamente preoccupati".Un dramma umanitario che giunge da lontano, sottolinea uno dei partecipanti alla manifestazione."Vado spesso in Vietnam, il paese in cui sono nato, e laggiù mine, bombe e trappole esplosive hanno fatto danni enormi".(Immagini Afp)