Parigi (askanews) - Raul Castro, capo di Stato e di governo di Cuba, è stato ricevuto dal ministro dell'Ecologia Ségolène Royal all'Arco di Trionfo, prima tappa della sua visita di Stato in Francia principalmente focalizzata al miglioramento delle relazioni commerciali ed economiche con Parigi, sulla scia delle nuove relazioni internazionali dell'Havana con le maggiori potenze mondiali a seguito del ripristino, l'anno scorso, dei rapporti diplomatici ufficiali con gli Stati Uniti.Il volume di scambi bilaterali tra Francia e Cuba è attualmente fermo intorno ai 180 milioni di euro, livello non in linea con le nostre ambizioni ha chiarito il ministro al Commercio estero francese Matthias Fekl.Nel pomeriggio Castro sarà ricevuto all'Eliseo dal presidente François Hollande, un vertice bilaterale che dovrebbe sancire l'intenzione della Francia di diventare il primo partner europeo dell'isola caraibica dove hanno già investito colossi dell'imprenditoria transalpina come il gruppo Pernod-Ricard che vi produce il Rhum Havana Club, Alcatel-Lucent nel ramo telecomunicazioni e Total nel settore energetico.(Immagini Afp)