Parigi (TMNews) - Una folla immensa per le strade di Parigi per dire no ai matrimoni omosessuali. Il corteo dei manifestanti ha sfilato fino all'Arco di Trionfo per chiedere il ritiro del progetto di legge voluto dal presidente Hollande che prevede le nozze tra persone dello stesso sesso e la possibilità diadozione."Non siamo noi che vinceremo - ha detto una delle promotrici della manifestazione, Frigide Barjot - e il presidente che ci darà la vittoria ritirando la proposta e ridando voce ai francesi attraverso un referendum".In piazza centinaia di migliaia di persone - oltre un milione secondo gli organizzatori - e non sono mancati i momenti di tensione con le forze dell'ordine."Al di là delle convinzioni degli uni e degli altri - ha aggiunto un membro dimissionario del Consiglio per gli affari Economici, sociali e ambientali - non capisco questo tipo di autismo governativo che dice: dal momento che adesso ho la maggioranza posso imporre agli altri quello che voglio".Alla fine la sensazione è che la Francia sia, una volta di più, profondamente spaccata sui temi sociali e che le nozze gay, anche in una nazione simbolo delle lotte per i diritti, continuino a dividere.